Gossip News » Primo Piano » Belen aveva le mutande sotto il vestito: si chiamano C-String

Belen aveva le mutande sotto il vestito: si chiamano C-String

BELEN RODRIGUEZ – Per un giorno intero la domanda che ha quasi fermato l’Italia è stata: “Ma Belen, sotto il vestito portava la mutande?” Dato lo spacco inguinale con tanto di farfalla tatuata che ha prodotto una marea di doppi sensi, il quesito posto anche da Elisabetta Canalis direttamente sul palco del Festival di Sanremo  era certamente legittimo.

Dopo che la Rodriguez si è fatta notare anche per i suoi capezzoli a vista, in molti si sono appunto chiesti se l’intimo fosse incluso nello scosciatissimo vestito della soubrette. Ebbene, sebbene le apparenze parrebbero dire il contrario, il trucco c’è: si chiama C-String.

Lo C-String, messo sul mercato nel 2007 e finito nel dimenticatoio fino a 2 giorni fa, è una specie di tanga super striminzito che serve a coprire giusto il necessario. E dalle foto che circolano in rete deve essere pure scomodissimo, visto che è composto da pochissimi centimetri di stoffa davanti e dietro.

Scommettiamo che Belen ha lanciato una nuova tendenza? Peccato che lei sia praticamente stupenda, le donne comuni con lo C- String forse un po’ meno (per usare un eufemismo).