Gossip News » Primo Piano » Selvaggia Lucarelli contro Belen: “Sei un’esibizionista patologica”

Selvaggia Lucarelli contro Belen: “Sei un’esibizionista patologica”

SELVAGGIA LUCARELLI – Selvaggia Lucarelli, che giusto qualche tempo fa aveva iniziato una “guerra” contro il suo ex Laerte Pappalardo per la tutela del figlio Leon, avrà tante qualità, ma forse la diplomazia non è il suo forte.

Dal suo blog “Il pensatoio” scaglia infatti un’anatema contro Belen Rodriguez: gliene dice di tutti i colori, manca solo citarla per la crisi nucleare e il disboscamento della foresta Amazzonica e poi siamo a posto.

Siediti, Belen. Appoggia le tue epiche terga da qualche parte e ascolta la rivelazione che ti sto per fare: succede che ormai alla tua candida estraneità a tutte le disgrazie in cui inciampi, non ci crede più nessuno, Belen. Ed è inutile che sfoderi l’occhione sgranato d’ordinanza o il mezzo sorrisino finto – svampito della serie: “Oddio, e io che a Sanremo pensavo di aver messo la mutanda contenitiva post ernia inguinale!”. Perchè vedi Belen, c’è un limite oltre il quale la provocazione diventa esibizionismo patologico. E qui la patologia è conclamata: si chiama sindrome della patonza mitomane con fenomeni di bipolarismo sparso.

E ancora (anche in riferimento al video hard che l’ha vista…protagonista):

Uno ti immagina acciaccata ma più matura, più sobria, provata dalla vita. Uno pensa che dopo aver spartito con la nazione l’intimità dei tuoi mugolii, ti giocherai la carta del low profile. Sposterai l’attenzione dalla patonza. E invece ricompari su Vanity fair in copertina, nuda, col tacco a spillo e una mela in mano, come Biancaneve. Ripetendo, povera Biancaneve, la manfrina della donna stuprata nella sua intimità. Del resto, la strega siamo noi altri, i cattivi. Quelli convinti che sugli scandali, ci marci. E in fondo è perfettamente normale che una turbata da quel video a luci rosse, decida di ricomparire ritratta senza manco un paio di mutande“. 

Insomma, la gossip blogger è più inviperita di una serpe. Belen risponderà agli attacchi o farà spallucce?