Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello 12: Vito Mancini tra l’amore per Sabrina e l’odio per i genitori

Grande Fratello 12: Vito Mancini tra l’amore per Sabrina e l’odio per i genitori

GRANDE FRATELLO 12 – Vito Mancini ha fortemente temuto di perdere la sua Sabrina durante la diciottesima puntata del Grande Fratello 12. Dopo aver confessato di essersi innamorato di lei, il gieffino l’ha riabbracciata con gioia (è stata eliminata, al posto di Sabrina, la sexy psicologa Enrica).

Il Grande Fratello ha voluto dedicare al gieffino un altro momento molto commovente. In un video, Vito racconta i problemi di salute avuti da piccolo che lo portarono a odiare i suoi genitori con tutte le sue forze e dedica una lettera a mamma e papà: “Mi dispiace aver provato rabbia nei vostri confronti, non aver capito che anche voi eravate spaventati e smarriti. Mi addolora aver pensato che la colpa di tutto questo fosse vostra perché non avevate messo al mondo un figlio normale“.

Poco dopo, una voce rompe il silenzio nella casa: “Vito, Vito mio… amore della mia vita“. E’ Francesca, la sorella di Vito che, entrata nella Casa, corre ad abbracciarsi il suo fratellone.

Che dite, ce lo vedete il buon Vito nelle vesti del futuro vincitore del Grande Fratello 12?