Gossip News » Attualità » Emilio Fede, malore in diretta e TG4 sospeso

Emilio Fede, malore in diretta e TG4 sospeso

EMILIO FEDE – Attimi di paura per chi guardava l’edizione serale del TG4 di ieri. Mentre lanciava un servizio, Emilio Fede è stato colto da una crisi respiratoria che gli ha causato un improvviso calo di voce. Il conduttore è stato costretto a lanciare la pubblicità, ma al rientro in studio non era cambiato niente: Fede, impossibilitato a proseguire oltre, è stato costretto a interrompere la diretta.

Il TG4 si è così chiuso in anticipo, scatenando il panico tra chi aveva assistito alla scena: cosa sarà successo al povero Emilio? Che gli sia preso un colpo?!

Per fortuna pare che il “malore” del giornalista 80enne fosse dovuto a un problema con l’impianto di ventilazione dello studio di Milano 2 che ha diffuso l’aria acre formatasi a causa di un incendio in un capannone vicino. A rivelarlo è Ezio Greggio, su Twitter:

“E’ passato qua Fede, aveva gli occhi rossi, rauco, capelli diritti in testa, era allucinato come quando è obbligato a intervistare Bersani. Pare ci sia unincendio in un capannone industriale non lontano dagli studi: c’è una puzza pazzesca e bruciano un po’gli occhi”.