Gossip News » Attualità » I Simpson cambiano voce: addio ai doppiatori di Bart e Marge

I Simpson cambiano voce: addio ai doppiatori di Bart e Marge

I SIMPSON – I doppiatori italiani, si sa, sono tra i migliori al mondo. Ma anche in questo mondo dorato purtroppo è arrivata la crisi, e i tagli agli stipendi sono ormai all’ordine del giorno.

Quando è troppo è troppo però: davanti all’ennesimo taglio proposto da Mediaset e dalla Fox ai doppiatori del cartone animato americano più famoso e irriverente di sempre, I Simpson, due delle voci più amate della mitica famiglia di Springfield hanno deciso di mollare il colpo.

Trattasi di Ilaria Stagni e Liù Bosisio, le voci di Bart e Marge Simpson. Ad annunciarlo è la stessa Stagni sul suo profilo Facebook: “Dopo 25 anni di collaborazione Mediaset e Fox mi hanno chiesto di ridurre il mio cachet del 67%“.

La storica doppiatrice del mitico Bart ha poi confermato la notizia tramite una dichiarazione alla testata online Ed è subito serial:

“Dopo 25 anni di collaborazione, Mediaset e FOX tramite la Sedif ci hanno chiesto di accettare una decurtazione di circa il 67% dal nostro cachet maggiorato rispetto al contratto nazionale ma lontano anni luce dai compensi dei nostri più fortunati colleghi d’Oltreoceano. Ottenuto dopo 25 anni di duro lavoro, come risultato avevamo accettato una riduzione del 40% ma non è bastata neanche quella. Io e Liù Bosisio non abbiamo accettato quello che ci è sembrato un ricatto più che una richiesta. Morale della favola? Stanno facendo i provini per sostituirci. Monica Ward (Lisa) ha accettato e credo anche Tonino (Accolla, voce di Homer ndr). L’unica consolazione che ci resta è che molti dei nostri colleghi si rifiutano di andare al provino”.

Il tormentone “Ciucciati il calzino” non sarà più lo stesso…