Gossip News » Primo Piano » Kim Kardashian, l’ex marito Chris Humphries vuole 7 milioni di dollari per divorziare

Kim Kardashian, l’ex marito Chris Humphries vuole 7 milioni di dollari per divorziare

KIM KARDASHIAN/CHRIS HUMPRIES – Il matrimonio tra Kim Kardashian e il giocatore dell’NBA Chris Humpries è durato appena 72 giorni. Tanto è bastato per capire che “se questo matrimonio non s’ha da fare”, è meglio finirla lì, dirsi addio con qualche milione di dollaro in più e via, piangere per la rottura davanti alle telecamere.

I preparativi per il matrimonio “kardashiano” sono andati in onda in mondo visione grazie al programma televisivo “A spasso con i Kardashian”, trasmesso da E!. La cerimonia si è svolta il 20 agosto 2011 ed è costata 20 milioni di dollari.

Ora l’ex consorte Chris vuole avere la sua bella fetta di mantenimento e ha portato Kim in tribunale per avere 7 milioni di dollari, forse in cambio di silenzio sulle presunte modalità in cui si sarebbe svolto lo show: secondo Humphries, infatti, è stata la stessa Kim ha volere il matrimonio davanti alle telecamere, istigandolo qualche tempo prima a farle la proposta durante la registrazione del reality per far alzare l’audience.

Sembra invece che adesso sia il ragazzone giocatore di basket a pretendere che le porte del tribunale siano aperte al pubblico, così da rendere tutto dannatamente fruibile agli occhi dei telespettatori.

Che dire? Almeno sul farsi pubblicità, Kim e Chris si sono trovati.