Gossip News » Primo Piano » George Clooney dopo l’arresto: “La prima telefonata dal carcere? A mia madre”

George Clooney dopo l’arresto: “La prima telefonata dal carcere? A mia madre”

GEROGE CLOONEY – A chi ha fatto la prima telefonata dal carcere George Clooney? Semplice, alla sua adorata mamma. George Clooney che venerdì è stato arrestato in una protesta dinanzi all’ambasciata del Sudan, dal carcere non ha pensato alla sua fidanzata Stacy Keibler ma alla signora Nina Bruce.

Lo ha detto lo stesso attore ai giornalisti del sito di gossip americano Tmz,  che lo aspettavano al suo rilascio. L’attore ha commentato, scherzandoci su: «Chi ho chiamato? La mamma. Niente di nuovo, no?». Poi ha proseguito:  «Come e’ stata? Un pò dura… Siete mai stati in cella con tutti costoro?».

Nella stessa cella della star, oltre al padre, il giornalista 78enne Nick Clooney, c’erano infatti fermati alcuni attivisti (tra i quali il figlio di Martin Luther King) e quattro parlamentari: Al Green, Jim McGovern, Jim Moran e John Olve.

Poi sull’esperienza che ha vissuto, l’attore conclude: «Abbiamo pagato una multa,  eravamo tutti in una cella insieme, è stato bello. È il mio primo  arresto, grazie per avermelo chiesto. E speriamo che sia la mia ultima  volta».