Gossip News » Primo Piano » Le Iene: Claudio Amendola via perchè troppo viziato

Le Iene: Claudio Amendola via perchè troppo viziato

LE IENE – Dopo una sola puntata al timone de Le Iene Claudio Amendola ha detto addio allo show di Italia 1 per il troppo stress causato dal lavoro. in realtà dietro l’addio dell’attore romano ci sarebbe altro secondo quanto sostiene Novella 2000.

Secondo la rivista, infatti, ad incrinare il rapporto tra l’attore e gli autori del programma sarebbero state le richieste troppo viziate di Claudio, che pretendeva di essere trattato come un vero ‘pascià’.

Claudio Amendola – si legge su ‘Novella2000’ – presente per una sola puntata a Le iene accanto a lIary Blasi ed Enrico Brignano, aveva fatto inserire nel suo contratto vitto e alloggio in una suite del Principe di Savoia. Prezzo, 2.500 euro al giorno. Una iena a caro prezzo, dunque. Questo infatti è stato anche uno dei motivi per i quali la collaborazione tra l’attore e il team di Parenti si è interrotta”.

La notizia, naturalmente, va presa con cautela anche perchè nello show di Italia 1 tutti stanno attendendo il ritorno di Amendola.