Gossip News » Talent Show » Amici » Amici, Antonio: “Ho vinto il talent l’anno sbagliato”

Amici, Antonio: “Ho vinto il talent l’anno sbagliato”

AMICI – Nel 2005 Antonio Spadaccino, oggi tornato come concorrente all’interno di Amici, vinceva il talent di Maria De Filippi. La vittoria, però, non è servita a molto perchè non era ancora arrivato il momento in cui i protagonisti dei talent conquistavano le vette delle classifiche.

“Mi vedevo le porte chiuse in faccia, nessuna intervista, passaggi in radio e in Tv neanche a parlarne. Eppure ero nella top ten dei dischi più venduti in Italia. C’era un gran pregiudizio nei nostri confronti” – spiega Antonino che non ha mai abbandonato la musica, ma “in Italia non si muoveva niente, stavo per trafserirmi a Londra”.

Poi qualcosa è cambiato. Ha inciso il nuovo disco “Libera quest’anima” ed è tornato ad Amici. «Ho pensato: “Riproviamoci, sono pronto a giocarmi tutte le carte possibili”» ha detto Antonino a Vanity Fair. Accanto a lui, i colleghi del talent che hanno avuto più fortuna come Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Valerio Scanu e Marco Carta.

Ansia da prestazione? “Quella c’è. Ma Amici è  un’ottima vetrina per il mio album. E non la prendo come una gara,  certo gli altri hanno  venduto tantissimo, hanno un percorso più fresco,  e tanti fan attivi.  Già esserci, per me va bene”.

Non si butti giù così. “E’ un dato di  fatto. Loro hanno tantissimi fan rispetto  a me. Già aver  passato la  prima puntata è una vittoria. Mi aspettavo  di uscire  sabato. Ma ora  che siamo lì, si combatte”.

Com’è andata la prima serata? “Ero molto emozionato, Maria continuava a dirmi: “Adesso  sviene, adesso sviene”.   Poi, finita l’esibizione, mi ha abbracciato e  mi ha detto “Hai visto   che ce l’hai fatta?”.

Secondo lei chi sono i big più forti? “Emma (Marrone, ndr) e Alessandra (Amoroso, ndr)”.

Il suo album contiene una canzone scritta da Emma, vero? “Sì, un giorno me l’ha fatta ascoltare e mi ha detto: “Devi cantarla, solo tu la puoi rendere al massimo”.

E’ anche una buona pubblicità, lo sa? “Macchè. Io ed Emma abitiamo uno di fronte all’altro e andiamo a fare  la spesa insieme, per me è la sorella che non ho mai avuto”.

Che cosa ha pensato quando Marco Carta ha vinto Sanremo? “Che avevo sbagliato anno per vincere Amici”.

Come se lo spiega il suo successo? “La sua storia familiare ha conquistato subito le fan. Poi contano le canzoni giuste”.

E’ arrivata l’ora di riscattarsi? “Sì, questa  è l’occasione per farmi risentire da tutti. E i risultati già si vedono: la pagina su Facebook sta esplodendo, e il singolo Ritornerà è già in classifica. L’ho detto: sono pronto a giocarmi tutte le carte”.