Gossip News » Attualità » Google dedica il doodle di oggi a Keith Haring, pittore e writer newyorchese

Google dedica il doodle di oggi a Keith Haring, pittore e writer newyorchese

GOOGLE  – A pochi giorni dal doodle del 1° maggio dedicato alla Festa del Lavoro, ecco che Google cambia nuovamente lo stile del suo logo per ricordare il compleanno di Keith Haring (4 maggio ’58 – 16 febbraio ’90) pittore e writer newyorchese, uno degli esponenti più conosciuti del graffitismo di frontiera degli anni ’80.

Figlio di un disegnatore di fumetti, alla fine degli anni ’70 diventa un idolo dei “graffitari” e viene più volte arrestato per aver “imbrattato” i muri delle metropolitane. Nell’80 partecipa insieme ad Andy Warhol alla rassegna artistica Terrae Motus e occupa un palazzo in Times Square realizzando la mostra Times Square Show.

Keith ha lavorato anche qui in Italia per Elio Fiorucci, dipingendo in uno dei suoi negozi. “Invitai Haring a Milano, stregato dalla sua capacità di elevare l’estemporaneità ai gradini più alti dell’arte” racconta Fiorucci. “Egli diede corpo ad un happening no stop, lavorando per un giorno e una notte. I suoi segni ‘invasero’ ogni cosa, le pareti ma anche i mobili del negozio, che avevamo svuotato quasi completamente. Fu un evento indimenticabile. Io feci portare un tavolone, fiaschi di vino, bicchieri. La gente entrava a vedere Keith dipingere, si fermava a bere e a chiacchierare. Ventiquattr’ore di flusso continuo; e poi i giornali, le televisioni… In seguito, i murales sono stati strappati e venduti all’asta dalla galleria parigina Binoche“.

Muore di AIDS a soli 31 anni. Nella gallery alcune tra le sue opere più conosciute.

[nggallery id=428]