Gossip News » Primo Piano » John Travolta accusato di molestie gay

John Travolta accusato di molestie gay

JOHN TRAVOLTA – Ci sono sempre stati sospetti sulla presunta omosessualità di John Travolta. Ora, però, uno scandalo rischia di mettere in ginocchio il dorato mondo di Hollywood. L’attore di Grease, infatti, è stato denunciato da un massaggiatore che lo ha accusato di averlo molestato sessualmente durante un trattamento benessere. A Travolta l’uomo – che nella denuncia usa lo pseudonimo di John Doe – ha chiesto due milioni di dollari di risarcimento. L’entourage dell’attore ha respinto l’accusa, perseguendo poi l’accusatore per calunnia con dolo.

Il massaggiatore agli inquirenti ha raccontato di essere stato contattato telefonicamente lo scorso 16 gennaio e di essere stato condotto in albergo dallo stesso Travolta. Il prezzo pattuito per il massaggio era di 200 dollari l’ora. Arrivati in camera, l’attore si sarebbe spogliato e avrebbe tentato di palpeggiarlo. Il massaggiatore, però, si sarebbe tirato indietro scatenando l’ira di John Travolta.

I legali di Travolta hanno prontamente rigettato le accuse del massaggiatore come “bugie senza fondamento”, dichiarando in una nota ufficiale che “il giorno che il querelante dice di aver incontrato John, lui non era in California e può provare che si trovava sulla costa orientale”.