Gossip News » Primo Piano » Gossip Girl chiude: ultima stagione per i rampolli dell’Upper East Side

Gossip Girl chiude: ultima stagione per i rampolli dell’Upper East Side

GOSSIP GIRL – La notizia della chiusura anticipata di Gossip Girl era nell’aria già da un po’ di tempo. Un po’ per i bassi ascolti e un po’ per il disinteresse dei giovani attori del cast, che avevano paura di rimanere “intrappolati” nei loro personaggi, la serie si concluderà quindi il prossimo anno con la sesta stagione, composta da soli undici episodi, che servirà principalmente per chiudere realisticamente le vicende dei ragazzi di Manhattan.

Un rinnovo a metà, quindi, quello del network CW, dettato da ragioni pratiche. La scadenza dei contratti per il cast, infatti, è prevista proprio per il prossimo anno. Una decisione che incontra il favore dei giovani attori, da sempre liberi di partecipare anche ad altri progetti lavorativi.

Blake Lively, la stella di Gossip Girl dove interpreta Serena van Der Woodsen, è stata infatti protagonista in “Lanterna Verde” e “The Town“, mentre in autunno vedremo Chace Crawford (Nate Archibald) sul grande schermo con la commedia romantica “What To Expect When You’re Expecting”. “Per me sarà dura lasciare New York, si tratta della fine di un’epoca – ammette Crawford – “Gossip Girl” è stata una buona palestra per tutti noi”.