Gossip News » Primo Piano » Kate Fretti e il tatuaggio per non dimenticare Marco Simoncelli

Kate Fretti e il tatuaggio per non dimenticare Marco Simoncelli

 

KATE FRETTI – Sono trascorsi solo sette mesi dalla tragica morte del campione del motociclismo Marco Simoncelli e Kate Fretti, la sua fidanzata, continua a tenerne vivo il ricordo tramite una Onlus che sta portando a termine notevoli progetti.

Nel corso di un’intervista a Vanity Fair, la dolce Kate ha rivelato che la sua vita sta lentamente cambiando, anche se alcune cose rimangono le stesse.

Ad esempio la ragazza che ci ha fatto commuovere tutti con la sua lettere d’amore, ammette di non riuscire a staccarsi dalla famiglia del fidanzato.

 “Inizialmente mi sarebbe piaciuto ricostruirmi una vita e dimenticare questo immenso dolore. Ma io a Bergamo non non sono più riuscita a tornare”.

Kate ammette di essere presissima dalla fondazione di Marco Simoncelli, ma che quando torna a casa la sera trova un posto magnifico per rilassarsi.

“Quando rincaso e vado a riposarmi mi chiudo nella stanza di Marco rimasta uguale a quando andava a scuola”.

Per ricordare una volta di più il Sic, Kate si è fatta tatuare le sue iniziali sull’anulare, dove si mette la fede.