Gossip News » Primo Piano » Il terremoto in Emilia previsto dai Maya, parola di Red Ronnie

Il terremoto in Emilia previsto dai Maya, parola di Red Ronnie

 

RED RONNIE – “Il sisma che ha colpito il Nord Italia era stato previsto dai Maya” si è affrettato subito a dichiarare l’esperto di musica Red Ronnie, citanto sicuro le previsione dei Maya che vogliono il 2012 come infausto anno della fine del mondo.

Il giornalista ferrarese che vive a Pieve di Cento, ovvero a soli 10 chilometri dall’epicentro del sisma che ha colpito l’Italia, spiega infatti via Twitter:

“Il 20 maggio si allineeranno le Pleiadi, il Sole e la Terra. Contemporaneamente, si verificherà una eclissi di Sole, la stessa che avrà luogo sullo zenith della piramide di Chichén Itzà, eretta in onore di quel dio venerato dal popolo misterioso che ne attendeva il ritorno per questo 2012. I Maya aspettavano Kukulkan, portatore di pace e serenità. Era proprio nei tempi antichi, infatti, che l’eclissi era connessa a cattivi presagi”.

Red Ronnie però non è stato l’unico a cercare una spiegazione al sisma che ha fatto tremare il Nord Italia, perché anche Alessandro Venturi della Lega Nord ha dato la sua versione:

Terremoto nel nord italia… Ci scusiamo per i disagi ma la padania si sta staccando (la prossima volta faremo più piano)”.

Tali parole hanno provocato un’insurrezione popolare che ha portato il segretario della Lega Nord di Rovato, prima a scusarsi e poi a dimettersi.