Gossip News » Primo Piano » Emma Marrone velenosa su Stefano e Belen: “Non mischio l’arte col niente”

Emma Marrone velenosa su Stefano e Belen: “Non mischio l’arte col niente”

EMMA MARRONE – La vera vincitrice di Amici 11 è stata Alessandra Amoroso ma Emma Marrone è la vincitrice morale di questa edizione di Amici perchè nonostante il dolore e la sofferenza per il tradimento di Stefano De Martino con Belen Rodriguez è riuscita a non abbattersi sconfiggento “tutti i suoi mostri”.

Emma Marrone sta bene ed è pronta per partire in vacanza in attesa del suo tour estivo. Prima, però, ha deciso di dire la sua sulla vicenda Belen-Stefano De Martino. E lo fa tirandosi fuori non senza una punta di veleno. “Non voglio prendere parte a questo dibattito – ha detto a “Chi” -, non voglio mischiare l’arte con il niente. La mia reazione sul palco è stata un po’ sopra le righe – ha continuato -, ma quel che è successo dentro di me non si può e non si deve raccontare”.

Una situazione difficile e per nulla paicevole da gestire in cui Emma, costretta a condividere con i “traditori” il palco di Amici è risultata la vittima. E’ stata lei stessa a confermare la relazione tra Stefano e Belen con un post pubblicato su Facebook. Dopo la conferma, però, Emma non ha voluto dire più nulla sul polverone che si era alzato preferndo concentrarsi solo sulla musica. Al contrario di Belen che ha voluto dichiarare il suo amore a Stefano De Martino in diretta tv attirrando su di sè ancora più fischi e insulti.

Ognuno ha detto la sua, ma solo chi ha vissuto i fatti in prima persona – ha aggiunto Emmasa come sono andati, invece hanno già parlato la sorella, la mamma (di Belen, ndr): io e la mia famiglia non vogliamo dire niente. Al mio pubblico piace il fatto che, anche stavolta, non ho sfruttato la situazione per andare a dire i fatti miei sui giornali, tanto quello che faccio lo sa direttamente da me”.

“La gente ama la sincerità – ha concluso -, magari dovrei essere costruita, ma non riesco a pianificarmi umanamente. Dico quello che mi preme e basta, infatti a volte commetto degli errori”.