Gossip News » Primo Piano » Gerardina Trovato: mi fingevo lesbica per denaro, ora ho ritrovato me stessa

Gerardina Trovato: mi fingevo lesbica per denaro, ora ho ritrovato me stessa

 

GERARDINA TROVATO – “Ero magra, bella. Mi spediscono a Sanremo… tutti pensano che io sia lesbica. Sto al gioco. Mi dicono: ‘Vendiamo più dischi, non smentire’. Fu la mia rovina. Mi snaturai per il dio denaro“.

Queste le shockanti parole che la cantante Gerardina Trovato ha confessato a Chi, nel corso di una recente intervista.

Ma c’è di più, perché l’enormità della sua bugia le si ritorce contro nel momento in cui la sua assistente, vera lesbica dichiarata, si innamora di lei, arrivando a perseguitarla, rendendole la vita impossibile.

C’e’ stato un momento  in cui la mia felicità dipendeva dalla morte di qualcuno. L’amore malato di una donna, la mia assistente, mi ha rovinato la vita. Mi sentivo in trappola e non riuscivo a liberarmi. Mi auguravo che quella donna morisse per poter tornare a vivere“.

Ora la cantante è fidanzata con il suo manager e produttore: Alessandro Casadei con il quale convive da quattro anni:

Ci siamo innamorati subito. Ho preso i miei vestiti e mi sono trasferita a Verona, da lui. Oggi sono passati quattro anni, stiamo ancora insieme e abbiamo un progetto: fare un docufilm sulla mia vita”.