Gossip News » Primo Piano » Mario Balotelli sempre più spericolato: insegue una cameriera fino a casa

Mario Balotelli sempre più spericolato: insegue una cameriera fino a casa

 

MARIO BALOTELLI – Dopo la rottura con Raffaella Fico Mario Balotelli non riesce proprio a trovare pace.

Il giocatore del Manchester City, paparazzato con una bionda, è passato di nuovo agli onori della cronaca rosa per aver inseguito fin sotto casa una povera cameriera che aveva avuto l’ardire di dirgli di no.

Il fatto si è compiuto qualche settimana fa, quando Mario Balotelli ha tentato di allungare i suoi tentacoli sulla cameriera diciannovenne Lauren Thorne, di Manchester che, non riconoscendolo (o forse proprio perché l’ha riconosciuto), ha rifiutato di concedergli un appuntamento.

Al no della fanciulla Balotelli l’ha seguita fin sotto casa a bordo della sua BMW Z9 e ha suonato il campanello.

Quando ha bussato alla porta  non sapevo davvero chi fosse. Non mi ha detto il suo nome o come sapeva dove vivessi. Ero un po’ spaventata. Ho pensato che fosse un tizio che ci provava. Non ci potevo credere quando ho capito chi era. A dire il vero pensavo che fosse una sorta di stalker” ha raccontato la cameriera al Sun.

Poi però, quando la ragazza stava per chiudergli la porta in faccia è sopraggiunto lo zio di lei, che da vero tifoso del Manchester City ha subito riconosciuto il calciatore invitandolo ad entrare e offrendogli thè e biscotti.

Nonostante le ulteriodi insistenze di Super Mario, la Thorne gli ha definitivamente negato un appuntamento:

“Sapevo che aveva una ragazza a me non interessa di uscire con un calciatore e diventare una Wag“.