Gossip News » Attualità » Riccardo Schicchi migliora: è uscito dal coma

Riccardo Schicchi migliora: è uscito dal coma

RICCARDO SCHICCHI – Solo ieri si era diffusa la notizia delle gravi condizioni di salute del re del porno, Riccardo Schicchi. Oggi, la situazione si sta delineando con maggior chiarezza grazie alle dichiarazioni dell’ex moglie Eva Hanger.

“Lui è diabetico da anni, e stava male. Ma un mese fa ha iniziato la dialisi, e sembrava stare meglio. Eppure una settimana fa si è sentito male, secondo me per il caldo e per lo stress causato dalle brutte notizie che ha letto su me e Massimiliano, cose non vere (una presunta indagine su ricatti ad alcuni calciatori, di cui però non c’è conferma dalla questura, ndr). Lo hanno trovato per terra, in coma. In ospedale è stato per giorni in coma profondo, è arrivato con una glicemia di 1.600, i medici erano stupiti fosse ancora vivo. Dopo qualche giorno lo hanno messo in coma farmacologico, da cui si sta svegliando lentamente”.

Nonostante migliorino le sue condizioni, Schicchi non è ancora fuori pericolo: “È grave, ma lui è un Highlander, ha sette vite e ce la farà anche questa volta. Io gli sono vicina umanamente abbiamo due figli insieme, andiamo tutti i giorni a trovarlo in ospedale con la madre, e l’altro giorno è venuto anche il mio attuale compagno Massimiliano Caroletti”.