Gossip News » Primo Piano » Lubamba: Barbara De Rossi fingeva malori per tenersi Anthony Manfredonia

Lubamba: Barbara De Rossi fingeva malori per tenersi Anthony Manfredonia

LUBAMBA / MANFREDONIA – Si sono incontrati durante una cena a casa di amici. Lei, Sylvie Lubamba, 10 anni più “vecchia” di lui, Anthony Manfredonia, si è sentita da subito lusingata dalle avance dell’ex fidanzato di Barbara De Rossi:

Lui mi ha detto che l’ho sempre incuriosito e che era una piacevole sorpresa trovarsi a cena con una ragazza così solare. Poi ci siamo scambiati il numero di telefono e, una parola dopo l’altra, è scattato il bacio“.

La sera del bacio, Anthony e la De Rossi erano già ai ferri corti. Il cantautore era già in fase di trasloco, anche se Barbara, a quanto rivela Lubamba a Nuovo, non se ne era ancora fatta una ragione:

Barbara diventava sempre più gelosa, era morbosa. Aveva sempre paura che ci fosse un’altra donna. Lei era molto insicura, forse avrà subìto un tradimento in passato e sarà diventata sospettosa“.

La showgirl racconta che Anthony aveva tentato più volte di lasciare la De Rossi, senza risultato. Il motivo? Pare che ogni volta l’attrice fingesse un malore e chiamasse l’ambulanza, “costringendo” il suo toy boy a rimanere con lei. Ma ora che è libero di amare chi vuole, Manfredonia è totalmente senza freni, come rivela Lubamba con un pizzico di orgoglio:

Anthony è uno dei cosiddetti poeti del terzo millennio. E’ molto romantico, sensibile, delicato. Però è anche un po’ selvaggio, fa sempre quel che gli passa per la testa. E il fatto che lui osa così tanto mi piace. Mi fa sentire una persona amata e desiderata. So che è fiero di essere al mio fianco“.

La showgirl aggiunge che “il ragazzino ci sa fare” e che per il momento è la passione a prendere il sopravvento: niente progetti per il futuro, è il momento di godersela. Sarà. Però noi ci uniamo alle parole di Selvaggia Lucarelli: “Barbara De Rossi, ti siamo vicine!”.