Gossip News » Primo Piano » Morte di Lucio Dalla: eredità negata al compagno Marco Alemanno

Morte di Lucio Dalla: eredità negata al compagno Marco Alemanno

 

LUCIO DALLA – Ancora inconsolabile per la morte di Lucio Dalla, Marco Alemanno deve ora far fronte alla mancanza di un testamento del compagno a suo favore e, per conseguenza, alla spartizione dell’eredità del cantante tra i suoi cinque cugini.

“Mi trattano come un estraneo” aveva riferito solo poco tempo fa il giovane a un noto quotidiano nazionale, senza celare l’osilità riservatagli dai famigliari del cantante defunto.

Dopo il cordoglio ecco i cugini pronti a spartirsi il patrimonio milionario dell’artista italiano. Un patrimonio fatto di case, appartamenti, una barca di 22 metri, due società di produzione e poi i diritti d’autore.

E per quanto riguarda la Fondazione dedicata al mastro? Quello è tutto da vedersi…