Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello, Maria Antonietta: “Dopo il reality ho rischiato la depressione”

Grande Fratello, Maria Antonietta: “Dopo il reality ho rischiato la depressione”

GRANDE FRATELLO MARIA ANTONIETTA – Dopo Salvo Veneziano, ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello, anche un’altra ex gieffina si racconta. Maria Antonietta Tilloca, protagonista del GF1, si è confessata ai microfoni del settimanale Di Più: “Ero entrata nella Casa del Grande Fratello nel settembre del 2000, uscii a dicembre dalla Casa e dall’ inizio del 2001 iniziai a essere seguita da un’agenzia dello spettacolo che mi procurava ospitate in TV e serate in discoteca. Per ogni mia apparizione nei locali, e lo trovavo incredibile, guadagnavo quanto mio padre in un mese del suo lavoro. Non ho mai visto così tanti soldi tutti insieme in vita mia …”.

Per fortuna – ha dichiarato a “DiPiù” – non ho fatto nessuna fine. Sono semplicemente tornata a d essere una persona normale, che fa una vita simile a tanti altri: lavoro, vado alla posta a pagare le bollette, sogno di avere un bambino. Voglio diventare mamma”.

All’inizio tutto è stato facile: “all’inizio, visto che prima di entrare nella Casa dipingevo quadri, colsi al volo l’ opportunità di un’azienda tessile che mi propose di trasferirmi a Firenze per disegnare abiti pronto moda. Ma non andò. In quei mesi fiorentini, in cui ero combattuta tra la voglia di normalità e l’adrenalina del successo, ricordo che non potevo camminare per strada. La gente mi fermava per abbracciarmi, per chiedermi un autografo. Uno spasimante era addirittura intenzionato a sposarmi: voleva presentarsi persino ai miei genitori. Tutte le sere si appostava davanti a casa in attesa del mio rientro. Ovunque andassi, inoltre, nelle serate in discoteca o durante le ospitate in TV, mi ripetevano: “Brava, Maria Antonietta, brava”. lo, nei momenti di lucidità, mi chiedevo: “Brava? Ma se non faccio niente di particolare … “.

Antonietta voleva recitare ma un giorno il sogno è finito: “Un giorno, in uno squallido corridoio di uno studio televisivo, erano trascorsi due anni dalla mia uscita dalla Casa, i responsabili dell’agenzia che mi seguivano nel periodo di massima popolarità mi presero da parte per dirmi che non avrebbero più rinnovato l’accordo. Ormai tutto quello che dovevano ottenere l’avevano ottenuto. L’osso era stato spolpato: non era rimasto nemmeno un brandello di carne. Potevano darmi il benservito. Così, su due piedi. E senza nemmeno una parola di conforto, di scuse. Che dire? Ci rimasi malissimo. E meno male che sin dall’uscita dalla Casa del Grande Fratello ero psicologicamente preparata a quel momento. Non ci ho creduto fino in fondo che potesse durare per sempre. Altrimenti, ripeto, sarei finita in depressione”.

Adesso ha trovato l’uomo che ama: “Ho avuto la fortuna d’incontrare Andrea, il mio attuale compagno. È un assicuratore. Fa una vita normale. Quando ci conoscemmo, dietro le quinte di uno spettacolo in cui ero ospite, mi colpì subito perché non sapeva chi fossi. Tutti conoscevano di me vita, morte e miracoli: lui non sapeva niente. “Che cosa fai nella vita?”, mi chiese pochi minuti dopo esserci presentati. E io: “Come, non lo sai? Sono stata una concorrente del Grande Fratello”. “Non guardo la Tv, mi dispiace”, replicò lui. In poche settimane, dopo un romantico viaggio in Marocco, andammo a vivere insieme. E con i sui ragionamenti concreti, Andrea ha contribuito al mio atterraggio morbido sulla terra”.