Gossip News » Cinema » Michael J. Fox ritorna a recitare nonostante il parkinson

Michael J. Fox ritorna a recitare nonostante il parkinson

MICHAEL J. FOX – Michael J.Fox è da diversi anni ammalato del morbo di Parkinson, diagnosticatogli nel 1991 e tenuto nascosto al pubblico per sette anni. Il grandissimo Marty McFly di Ritorno al futuro si era ritirato dalle scene nel 2000, a causa delle complicazioni della sua malattia, ma dopo aver suonato sul palco la canzone più famosa del film “Johnny B. Goode”, si sente pronto per ricominciare a recitare.

La notizia, riportata da alcuni siti americani, racconta che Michael si trova sul set di una nuova serie tv prodotta dalla Sony che vede nel cast anche il regista Will Gluck e lo sceneggiatore di “Cougar Town” Sam Laybourne e che andrà in onda nel 2013.  Il ritorno alla recitazione è stato permesso all’attore grazie a un farmaco che gli permette di controllare il tremore.

Non possiamo che aspettare con ansia il ritorno del mitico Marty a cui “un delfino ci ha uniti”.