Gossip News » Primo Piano » Principe Harry, l’amante accusa: “Era nudo e ubriaco”

Principe Harry, l’amante accusa: “Era nudo e ubriaco”

PRINCIPE HARRY – Per mettere fine allo scandalo che ha travolto la Casa Reale dopo il festino a luci rosse a Las Vegas di cui si è reso protagonista e durante il quale ha mostrato i gioielli di famiglia, il Principe Harry si è cancellato da Facebook ma a quanto pare non è bastato. Oggi, infatti, giungono nuove rivelazioni sulla notte brava del secondogenito di Carlo e Diana. A raccontare piccanti particolari della festa è una “testimone di prim’ordine“, la bionda inglese 32enne Carrie Reicherd che ha svelato il suo incontro, non certo amichevole, con l’inquilino di Buckingham Palace.

“Ci siamo baciati per 20 minuti nella sua camera d’albergo. Harry era nudo, io in lingerie. Harry mi ha visto in piscina, ha mandato degli amici a chiamarmi. Quando sono entrata nella stanza era nudo e visibilmente ubriaco”.

Dopo le presentazioni, i due hanno trascorso circa venti minuti scambiandosi baci ed effusioni, appartati nella suite del Principino: “Un bacio divertente, non romantico” precisa Carrie. Niente di serio, lo conferma anche il presunto commento “a caldo” di Harry: “Wow, grande!”.

Chissà come reagirà ora l’ex fidanzata Cressida Bonas che ha già scaricato Harry. L’unica certezza in tutta la storia è che la nuova bionda si gode il suo momento di celebrità.

Leggi anche: