Gossip News » Primo Piano » Patty Pravo: “Ormai vivo al buio”

Patty Pravo: “Ormai vivo al buio”

PATTY PRAVO – Dopo la cancellazione del tour per una serie di attacchi di panico, Patty Pravo conferma le cattive condizioni di salute a Tv Sorrisi e Canzoni. Un malessere fisico ed emotivo che ha costretto la ragazza del Piper a dire addio alle scene nonostante il suo grande amore per la musica e il pubblico.

Ero stata ricoverata in una clinica, dormivo due tre ore a notte, stavo per impazzire, non ne potevo più. Poi si sono scatenati gli attacchi di panico. Trascorro giornate al buio, rinchiusa nella mia stanza, mi alzo solo per mangiare. Ho dovuto cancellare tutte le date del mio tour”. “La voce si bloccava in gola, non usciva dal petto, mi sentivo la testa esplodere e sudare freddo. Ora devo curarmi. Voglio rimettermi in piedi”. “Non canto più, ma voglio aiutare gli altri”. “Spero di potermi riprendere, il palco è casa mia, se tutto dovesse finire mi dedicherò agli altri, chiederò a Gino Strada se c’è posto in uno dei campus di Emergency”. “Ma se tornassi indietro rifarei tutto, mi sono sposata già quattro volte, anzi cinque, considerando il matrimonio in Irlanda con Riccardo Fogli. Oggi sono sola, ma non nego la possibilità di amare ancora”.

Una star della music italiana che a 64 anni e dopo una vita sentimentale burrascosa ha ammesso tutte le sue debolezze. Dai ruggenti anni 60 del Piper romano all’ultimo Festival di Sanremo, nel 2009, fino allo shock del 13 agosto quando fu costretta ad interrompere il tour. A motivarne le ragioni è la sua manager Rossella Martini: “Nicoletta interrompe il tour per amore, e per rispetto, verso la musica e verso i fan. Da un po’ di tempo è vittima di un forte disagio psicologico” in quanto “soffre di attacchi di panico, che si scatenano proprio in occasione di eventi a forte partecipazione emotiva, come i concerti, l’occasione in cui lei cerca sempre di dare il massimo. Non sentendosi più all’altezza ha scelto di lasciare. Dopo 46 anni sulle scene, Patty non fa concerti per soldi. Live Nation aveva progetti interessanti per lei, come un concerto alle Cascate del Niagara, ma ora è tutto fermo. Se sentirà di farcela, tornerà, altrimenti non farà più concerti.”.