Gossip News » Primo Piano » Annalisa Minetti: da Miss Italia al bronzo delle Paralimpiadi

Annalisa Minetti: da Miss Italia al bronzo delle Paralimpiadi

ANNALISA MINETTI – Annalisa Minetti stupisce ancora. Prima la aprtecipazione a Miss Italia, poi la splendida vittoria al Festival di Sanremo nel 1998 e ora la medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Londra. Chi pensava che la sua storia fosse «troppo bella per essere vera» si è dovuto ricredere. Annalisa Minetti, con la forza che la sempre contraddistinta continua a prendersi le sue belle soddisfazioni.

Annalisa Minetti, 35 anni, ha vinto il bronzo nei 1500 metri T12 (atleti ciechi o con deficit visivo), assieme alla sua guida Andrea Giocondi. Un bronzo conquistato con l’amaro in bocca visto che la Minetti avrebbe potuto conquistare la medaglia d’oro se nella gara non avessero accorpato atlete con disabilità diverse: le prime due classificate sono ipovedenti, e quindi lei in realtà è la vincitrice assoluta della sua categoria.

La Minetti ha stabilito anche il record del mondo con 4’48”88. «Il mio allenatore ha trasformato due gambe da Miss in due gambe da atleta», spiega Annalisa. L’artista-atleta non esita a regalare ai suoi fans anche un momento canoro per dimostrare i suoi mille talenti. Ancora troppo «vip» e poco atleta, ironizza Giocondi (anche lui vince la medaglia), che dichiara di doverla maltrattare un po’ per spronorla a dare sempre il meglio.

Leggi anche