Gossip News » Primo Piano » UOMINI E DONNE – Cristian Galella e Tara Gabrieletto: lei vuole sposarsi, lui no

UOMINI E DONNE – Cristian Galella e Tara Gabrieletto: lei vuole sposarsi, lui no

UOMINI E DONNE – Tara Gabrieletto è ufficialmente responsabile del sorriso eternamente stampato sul (bel) viso di Cristian Galella, ex tronista di Uomini e Donne che nell’astuta corteggiatrice ha trovato la donna della sua vita. Intervistato dal settimanale Visto, l’ex scontroso Cristian si è detto finalmente felice.

Tara, tanto innamorata da farsi tatuare la data della “scelta”, non si rende conto della grande trasformazione del suo attuale fidanzato: “Io non lo conoscevo prima, quindi per me è normale che lui sia così… perfetto, speciale. Siamo felici entrambi“. Lui conferma, tra loro va tutto a meraviglia: “Il 9 settembre festeggiamo sette mesi insieme: il tempo è passato molto velocemente, abbiamo vissuto tutto intensamente ed è stato bellissimo. Vorrei che anche in futuro riuscissimo a stare sempre bene così“.

Io non ero mai stato fidanzato prima e credevo che avere una storia fosse simile a stare in galera” rivela l’ex tronista. “Sono stato fortunato perché ho incontrato Tara che non mi rompe le scatole, non è possessiva e comprende le mie esigenze in ogni momento. Ho preso casa a Vigevano, dove sono cresciuto e dove vivono i miei, e lei ovviamente sta con me almeno quattro o cinque giorni a settimana. Tara in casa è perfetta. Non avevo mai avuto una relazione importante, nemmeno avevo mai convissuto, ma posso dire di aver fatto bene. Lei non si lamenta mai, ma tra noi due è quella che per starmi vicino ha rinunciato alle sue abitudini, alle sue amicizie”.

Anche Tara parla delle sue rinunce: “Le mie amiche mi mancano, è vero. E se Cristian non c’è, sono da sola, ma siamo all’inizio, devo ancora ambientarmi. Questo è un momento di transizione generale. Nella mia città, Vicenza, ho anche la mia attività: gestisco una società di autotrasporto. Vicenza da Vigevano dista poco più di due ore in macchina, ma presto dovrò prendere una decisione, perché non ce la faccio proprio fisicamente a dividermi“.

I genitori di Tara si fidano di lei e hanno sostenuto la sua decisione di andarsene di casa: “Loro sanno che io con Cri sto bene, mi vedono felice e sono contenti. Ci sono giorni in cui sento che a mio padre in particolare manco molto: non lo ammette, ma mi chiama anche venti volte… Ma lui, come mia mamma, sa che le mie decisioni le ho sempre prese a prescindere dalla loro volontà: se sbaglio, ci sbatto la faccia e nell’eventualità torno sui miei passi, ma non è questo il caso“.

E i genitori di Cristian come avranno preso questa relazione? “Mia madre è  sempre stata molto gelosa di me, ma è entusiasta di Tara per la serenità che mi trasmette” rivela lui. “E dopo avermi avuto in casa fino a ventinove anni, ora che convivo pensa: “Finalmente ce l’ho fatta a liberarmene”. Scherzi a parte: ha la garanzia che ho accanto la persona giusta“.

Insomma, sembra proprio la relazione perfetta. Tanto che ci si potrebbe quasi azzardare a parlare di fiori d’arancio… Al matrimonio ci penso e tra noi ne parliamo racconta Tara, che però subito si corregge. “Anzi: io ne parlo e lui nemmeno mi ascolta. Si mette le cuffie e canta pur di non affrontare la questione… Insomma, scherziamo molto. La verità è che mi piacerebbe, ma non mi creo mai aspettative a lunghissimo termine: spesso i castelli in aria cadono. Noi viviamo giorno per giorno e viviamo felici“.

In effetti Cristian non sembra per niente interessato all’argomento nozze: “I miei genitori stanno insieme da quasi quarant’anni, ma io non credo nel valore del matrimonio. A differenza del fidanzamento o della convivenza può rappresentare una galeraSe due stanno bene senza vincoli, perché devono vincolarsi a tutti i costi?“.

“Io ci credo nel valore del matrimonio” interviene Tara “proprio perché ho l’esempio vincente dei miei genitori che stanno insieme da oltre trent’anni. Come Cristian, però, sono scettica: spesso coppie che stanno insieme da tanto si sposano e, poco dopo le nozze, si lascian0″.