Gossip News » Primo Piano » Belen Rodriguez: “Ho pensato di lasciare l’Italia e tornare in Argentina”

Belen Rodriguez: “Ho pensato di lasciare l’Italia e tornare in Argentina”

BELEN RODRIGUEZ – Ancora una volta torniamo a parlare di Belen Rodriguez. L’argentina, intervistata dal settimanale Di Più, per la prima volta ha svelato alcuni scenari della sua storia con Stefano De Martino, nata dietro le quinte di Amici.

Ripensando a come sono andate le cose ad Amici, non tornare mi dispiace. A parte questo, nessuno sa che mi sono divertita un sacco, davvero un sacco. Per carità, mi hanno anche accusata di non essere una ballerina professionista, ma è verissimo, ma voglio ricordare che in tre ore e mezzo stavo in scena tre minuti di programma. All’inizio funzionava tanto, poi tutti si sono permessi di puntarmi il dito contro. Tra me e Stefano è successo tutto in maniera naturale. Ho sofferto ma rifarei tutto quello che ho fatto”.

Nonostante tutti i pettegolezzi, la showgirl è riuscita ad andare avanti per la sua strada: “Io non sono il diavolo ma nemmeno una santa. Si è però parlato di me e Stefano come se fosse un caso di importanza nazionale. Non capsico, eppure era la storia di un ragazzo e una ragazza che si sono innamorati. Niente di più: ci sono abituata, c’è sempre chi punta il dito contro. Dicono che faccio le cose per far parlare di me, per stare sulle copertine dei giornali ma non è così, tanto che durante Amici ho pensato di andare via dall’Italia e fare altro in Argentina. Ci ho pensato la primavera scorsa durante Amici. Critiche, fischi, brutte parole: ho avuto paura che potesse succedermi qualcosa. Ho preso un aereo e sono tornata a Buenos Aires dai miei genitori. Lì ho fatto anche un provino per la versione argentina di Ballando con le stelle. Mi è stato proposto di partecipare a quel programma con Stefano in gara, sarebbe stato lui il mio maestro. Ho detto di no ma puo’ essere che l’anno prossimo accetti. Ho anche delle proposte in Spagna ma non ho ancore deciso nulla, per ora rimango in Italia: fino a quando mi vorranno, starò qui”.

Qualche mese fa si è diffusa la voce della restituzione dell’auto certificata da Emma qualche mese fa: “Non è vero niente. La macchina è qui a Milano con Stefano. L’ha pagata lui così come la moto su cui siamo caduti la scorsa primavera a Roma mentre stavano facendo Amici. Sono cose che Emma ha detto in preda alla rabbia del momento ma non sono vere”.

Per il momento, Belen giura di non voler diventare mamma: “Se dovessero essere vere le voci che di mese in mese fanno circolare sul mio conto, dovrei già avere otto o nove figli. Quando sarò incinta sarà un piacere comunicarlo. Amo i bambini, mia madre, in Argentina, è insegnante: a scuola si occupa dei bambini affetti da sindrome di Down. Quando sarà il momento diventerò madre anche io, per ora penso al lavoro”.

Leggi anche: