Gossip News » Primo Piano » Tutti contro Benedetta Parodi e i suoi menù

Tutti contro Benedetta Parodi e i suoi menù

BENEDETTA PARODI – Benedetta Parodi ormai è diventata una delle regine incontrastate di La7: quest’anno poi si è aggiunta alla squadra del canale anche la sorella Cristina, quindi più in famiglia di così…

Evidentemente il successo dell’ex giornalista di Studio Aperto provoca qualche invidia (ricordiamo che con i suoi libri ha venduto oltre un milione di copie). Di chi? Ma di coloro che cuochi lo sono di mestiere e che proprio non ci stanno a parlare di cibo come fa Benedetta. Uno di questi è Simone Rugiati, volto giovane di La7 ma anche del Gambero Rosso che un’intervista a ‘Libero’ ha dichiarato:

Io, nei miei programmi, realizzo piatti che a casa una persona può rifare senza utilizzare schifezze, polveri, dadi, incrementatori di sapori e con un minimo di occhi alla salute e al gusto di mangiare italiano. Poi (a Cuochi e Fiamme, ndr.) diamo spazio ai concorrenti parlando anche un po’ della loro vita privata. Divertendomi. Si chiacchiera … Io ho studiato cucina e chimica: nei tanti programmi che ci sono in tv sono state buttate allo sbaraglio persone che non hanno neanche le basi. E hanno riscosso anche grande successo!  Ma quello non è insegnare a cucinare ma sopravvivere al nutrirsi. Non posso vedere friggere un Mars, per esempio…”. 

Il riferimento è appunto ad una puntata de ‘I menù di Benedetta’ in cui vennero cucinate delle barrette fritte al Mars. E la Parodi non viene accolta meglio dal giornalista gastronomico e presentatore di Mela Verde Edoardo Raspelli:

Una volta ero a Pomeriggio Cinque e Benedetta Parodi si è messa a cucinare un piatto freddo… Non sa tagliare neanche le cipolle, un gatto saprebbe farlo meglio…”.

E voi cosa ne pensate dei piatti cucinati da Benedetta?