Gossip News » Primo Piano » Russell Crowe, la ex moglie vuole almeno 25 milioni di dollari

Russell Crowe, la ex moglie vuole almeno 25 milioni di dollari

RUSSELL CROWE – Altro che ci eravamo tanto amati! Dopo l’annuncio del divorzio tra Russell Crowe e la moglie Danielle Spencer con cui “il gladiatore” stava da 22 anni di cui 9 di matrimonio (e due figli), cominciano a trapelare le prime indiscrezioni sulle richieste della donna circa il sostanzioso patrimonio dell’ex coniuge (si parla di circa 200 milioni di dollari tra compensi per i vari film e immobili comprati in Australia, terra d’origine di Crowe).

Secondo quanto riportato dal ‘New York Post’, Danielle aveva infatti firmato un accordo prematrimoniale secondo il quale, in caso di divorzio, avrebbe guadagnato  3 milioni di dollari per ogni figlio, più 15 milioni di dollari dopo 3 anni di unione. La donna, che però, si è dimostrata magnanima, non pretenderebbe tutta la cifra che le spetterebbe (solo per gli anni di unione i milioni sarebbero 45), ma si “accontenterebbe” di soli 25. Forse per mettere a tacere le voci secondo le quali sarebbe stata lei a porre fine al matrimonio per l’infatuazione verso un ballerino di Dancing with the Star.

Povero Russell Crowe! Da buon gladiatore avrà la sua vendetta?