Gossip News » Attualità » Simona Ventura sul bambino trascinato dalla polizia: una soluzione estrema

Simona Ventura sul bambino trascinato dalla polizia: una soluzione estrema

SIMONA VENTURA – Il video shock del bambino prelevato dalla polizia fuori da scuola e strappato alla sua mamma ha fatto discutere e ha fatto pensare. Sull’argomento è intervenuta anche Simona Ventura che, per l’occasione, è tornata per qualche minuto in casa RAI.

La conduttrice è stata interpellata da Mara Venier a La Vita in Diretta dove ha detto la sua sul “prelievo” del piccolo a Padova.

Mi sembra che questa sia stata veramente un’estrema soluzione. Le immagini che abbiamo visto sono raccapriccianti ma non è la prassi, gli allontanamenti non sono tutti come questo. […] E’ stata un’eccezione che ha aperto il dibattito sul problema, che per me è sempre positivo, però questa non è la regola.

Anche la Ventura ha vissuto il dramma di un divorzio con figli a carico, e proprio per questo sa bene che i bambini vanno tutelati innanzitutto dai genitori stessi:

I genitori devono essere più maturi e pensare al bambino piuttosto che a se stessi.

Sia la Ventura che Stefano Bettarini sono riusciti a non far pesare sui figli la loro scelta.

Abbiamo dato la priorità ai nostri figli. Ho sempre pensato che fossero giustamente quelli da curare, quelli a cui volere bene. Non siamo più sposati, siamo divorziati ma siamo due buoni genitori.