Gossip News » Primo Piano » Elisabetta Canalis: “Ho lasciato Steve-O. Vieri? Storia troppo affollata”

Elisabetta Canalis: “Ho lasciato Steve-O. Vieri? Storia troppo affollata”

ELISABETTA CANALIS – Le voci di una crisi in atto tra Elisabetta Canalis e Steve-O si erano già diffuse. Oggi, però, la notizia della fine della relazione diventa ufficiale e a confermala è la stessa Elisabetta Canalis dalle pagine del settimanale Chi: “Credo che ci abbiamo ripensati entrambi“. L’ex velina smentisce anche un eventuale ritorno di fiamma con Christian Vieri: “Non sapevo che avesse parlato di questa possibilità, penso sia io che lui siamo d’accordo sul fatto che ci siano validi motivi per chiudere la nostra relazione. Diciamo che era diventata un po’ troppo affollata e che io non l’avevo presa molto bene”.

Le sue relazioni non sono molto semplici: “Potrei dire di aver sempre avuto relazioni con quello sbagliato o che sono attratta da uomini insensibili egocentrici e traditori. Ma la verità è che sono una gran rompiballe, attaccata alle mia e abitudini e, in passato, difficilmente ho lasciato che qualcuno entrasse nel mio mondo”.

Così come il suo carattere: “L’unico critero valido è che non accenda mai la luce di notte, dopo che mi sono struccata, e che sia entusiasta di guardare documentari sui criminali, disadattati, trafficanti e carcerati prima di andare a dormire. Penso di avere una discreta cultura su questo tipo di programmi e mi piacerebbe condividerla con la persona che amo”.

Ultimamente la sua amica Maddalena Corvaglia si è sposata ed ha avuto una bimba: “Quando mi ha chiamata per dirmi che era incinta ho pensato: “Non è possibile, se la natura ha fatto sì che un camionista nel corpo di una bellissima donna abbia ricevuto il dono della maternità, allora prima o poi toccherà anche a me!”. Scherzi a parte Jamie è una delle bambine più belle che abbia mai visto, come il sorriso che ha Maddalena quando la stringe a sé. Quale effetto potrebbe sortire la maternità su di me? Me lo chiedo spesso ma, quando guardo le mie amiche cambiare i pannolini e svegliarsi tre volte per notte tra poppate e urla, mi sento subito a posto con me stessa”.