Gossip News » Primo Piano » Christian De Sica: io e Paolo Conticini amanti? Tutta una bufala

Christian De Sica: io e Paolo Conticini amanti? Tutta una bufala

 

CHRISTIAN DE SICA – Per l’ennesima volta Christian De Sica si vede costretto a mettere a tacere delle voci circa la sua presunta omosessualità.

È una tale cazzata, sai quante stronzate hanno detto sulla mia famiglia? Che avevo i miliardi in Svizzera quando invece morivo di fame. Che mia madre era lesbica. Che mio padre aveva un amante uomo”, ecco come si esprime l’attore italiano nel corso di una lunga intervista con Diva e Donna.

De Sica deplora il fatto che questa storia vada avanti da anni.

Questa fregnaccia pazzesca mi è rimasta addosso da quasi vent’anni, da quando ho fatto ‘Uomini, uomini, uomini’, storia di quattro amici omosessuali, e sono diventato amico di Paolo“.

Prosegue poi Christian narrando l’origine del forte legame con l’uomo considerato il suo amante.

Paolo è un uomo serio, perbene, cui voglio molto bene. Sono molto attaccato a quest’uomo da quella volta che ho rischiato seriamente di morire… Capodanno del Duemila, a Cortina esco di casa con mia figlia per vedere i fuochi e mi arriva un petardo dritto in un occhio. Una tragedia. Lui mi era grato. L’avevo fatto lavorare nel cinema quando era un ragazzetto che mi faceva d’autista, prima ancora si arrangiava da buttafuori. Mi è stato vicino con mia moglie al Policlinico Gemelli per quattro mesi e mezzo”.

Paolo Conticini dunque rimane solo una carissimo amico di De Sica.

Avete capito?

Leggete anche:

Christian De Sica: sventata rapina nella sua casa di Capri