Gossip News » Primo Piano » Jessica Simpson: è dimagrita 30 kg in sei mesi

Jessica Simpson: è dimagrita 30 kg in sei mesi

JESSICA SIMPSON – Dopo essere ingrassata 23 kg per la gravidanza, Jessica Simpson aveva promesso che sarebbe dimagrita. Detto, fatto. Jessica Simpson ha perso 30 kg in sei mesi. La cantante americana si è sottoposto ad un regime alimentare molto rigido per tornare in forma dopo la nascita della sua prima figlia, Maxwell Drew, nata lo scorso 1° maggio dalla relazione con il cantante Eric Johnson.

Per non cadere in tentazione, la Simpson ha assunto uno chef privato che l’ha aiutata a seguire rigorosamente il metodo Weight Watchers, del quale Jessica è anche testimonial per la ‘modesta’ cifra di 4 milioni di dollari (poco più di 3 milioni di euro).

Come ha rivelato il suo chef privato, la Simpson, da luglio ha iniziato il programma WW a luglio, consumando per i primi cinque giorni tre frullati e due spuntini ‘salutari’ al dì e quindi per i successivi cinque tre frullati, due spuntini e un pasto. A questo step ne è poi seguito un altro – sempre della durata di cinque giorni – durante il quale Jessica ha consumato un frullato, due spuntini e due pasti al dì.

Dopo aver superato il primo scoglio, Jessica ha mangiato per i successivi mesi solo uova, mele, mandorle, gamberi, pollo, uova, crackers con hummus, frullati e gambi di sedano cosparsi di burro d’arachidi. Guardando la linea ritrovata della Simpson, sembra che la dieta abbia funzionato. Chissà se funzionerà anche su noi povere mortale. Naturalmente nessuna dieta fai da te. Come sempre, fatevi seguire da un vero medico.