Gossip News » Primo Piano » Flavio Vento a Domenica Live: “Pd e Pdl mi contendono”

Flavio Vento a Domenica Live: “Pd e Pdl mi contendono”

FLAVIA VENTO – Flavio Vento sta per fondare un nuovo partito, il Vento di cambiamento. Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, la Vento ha confermata la sua decisione a Domenica Live anche se Sebbene i responsabili del comitato di Bologna del Movimento Cinque stelle affermino: “Non sappiamo chi sia Flavia Vento. Non ci interessa”.

Ancora indignata per essere stata bannata da Beppe Grillo su Twitter, ribadisce: “Io ci sono rimasta male perché non miro a nessun incarico. Seguivo solo Grillo su Twitter e mi sono trovata bannata. Siamo in un paese democratico e non ho fatto nulla per meritarlo”.

E la D’Urso l’apostrofa: “Quindici giorni fa eri qui a dire che era un genio ora scrivi: ‘Grillo è un dittatore'”.

Spiega la Vento: “Sì, perché non si può bloccare una cosa democratica come Twitter. Sembra che c’ho la peste. E mi vogliono votare tutti. Dopo questa campagna, sto ricevendo inviti sia a convegni del Pdl che del Pd: quindi mi stanno contendendo ora che Grillo non mi vuole”.

La D’Urso incalza: “Invitata a parlare?”. “Non lo so, mi hanno invitato”.