Gossip News » Attualità » Emilio Fede: “Ruby? Brutta e puzza”

Emilio Fede: “Ruby? Brutta e puzza”

EMILIO FEDE – Emilio Fede non potrà parlare con Lele Mora, ma sicuramente è obbligato a parlare con Nicolò Ghedini, l’avvocato di Silvio Berlusconi per cui l’ex direttore del Tg 4 è stato chiamato a testimoniare come teste della difesa nel processo Ruby.

Fede – come riporta ‘Il Corriere della Sera’ –  ha avuto solo parole “gentili” nei confronti della giovane, all’epoca minorenne, che si finse nipote dell’ex presidente egiziano Mubarak:

Era brutta e aveva un cattivo odore“.

Non c’è che dire: un vero gentleman.