Gossip News » Primo Piano » X Factor, Chiara Galiazzo: “Sono una persona semplice, non amo essere sexy”

X Factor, Chiara Galiazzo: “Sono una persona semplice, non amo essere sexy”

X FACTOR CHIARA GALIAZZO – La vincitrice di X Factor, Chiara Galiazzo, si è raccontata in esclusiva al Tgcom e si prepara a voltare pagina con la pubblicazione del suo primo l’Ep che contiene l’inedito “Due respiri”, scritto per lei da Eros Ramazzotti. Chiara che sul palco si trasforma e diventa una leonessa, racconta di esntirsi in imabarazzo quando deve indossare abiti succinti e sexy: “Sono quella che sono, come mi vedete” e poi rivela “non sono fidanzata“.

Prima di iniziare l’avventura a X Factor, Chiara aveva concluso uno stage in una società finanziaria ma l’ingresso nel mondo del lavoro le ha fatto capire che la sua strada era un’altra: “Diciamo che la mia priorità è sempre il canto. Quando andavo all’Università avevo molto tempo libero a disposizione per dedicarmi a questa passione. Poi lavorando ho notato che non era più possibile cantare, cominciavo a soffrire questa situazione”.

X Factor le ha insegnato tanto: “Ho avuto la fortuna, grazie anche a Morgan, di conoscere brani che non avevo mai ascoltato. Ogni volta all’inizio mi veniva il panico ma quando li studiavo ed interpretavo ero al settimo cielo. Mi sono piaciuti tutti”.

L’inedito Due Respiri: “L’ultima sera sono ‘entrata’ nella canzone, l’ho dedicata alla musica e finalmente mi sono emozionata e l’ho sentita “mia”. Di ‘Due respiri’ esistono ben tre versioni, quella che abbiamo proposto in studio è stata ‘riadattata’ un po’ da Morgan per me”.

Per Chiara, ora inizia un percorso in cui sarà importante la scelta dei brani: “Ho le idee chiare in proposito e voglio assolutamente entrare in contatto con bravi autori per trovare canzoni da interpretare e che siano disponibili a scrivere per me. Amo molto i cantautori come Battiato e tra gli stranieri ascolto spesso Regina Spektor, Bjork, Anthony and the Johnsons e Florence + The Machine. Direi che i riferimenti sono chiari”.

Sin dalle prime puntate è stata indicata come la favorita per la vittoria finale: “Ho vissuto senza alcun contatto con il mondo esterno in queste settimana e ciò che potevo percepire era il calore del pubblico di puntata in puntata, qualche volta si sono pure alzati in piedi per applaudirmi. Comunque su di me non avrei mai scommesso”.

L’imbarazzo per gli abiti sexy: “Non mi sento una sensualona sono quella che vedete. Non parliamo poi di quando dovevo tirare fuori la lingua quando ho cantato il pezzo dei Kiss ‘I Was Made For Loving You’…”.

Infine una rivelazione: “Ho chiuso una storia prima di entrare a “X Factor”, sono single”.