Gossip News » Primo Piano » Zucchero attacca i talent show: mi fanno orrore

Zucchero attacca i talent show: mi fanno orrore

 

ZUCCHERO – Diretto e spigliato come suo solito, Zucchero, nel corso di un’intervista con Vanity Fair, si è scagliato contro talent show e affini, dichiarando che creano un sistema usa e getta e omologano tutti i cantanti.

“Ci sono persone che conosco che mi chiamano e mi chiedono: ‘Dai, mi aiuti a partecipare ai reality, ai talent show?’. Io? A me lo chiedi? A parte che non conosco nessuno ma poi mi fanno davvero orrore”.

Pur spezzando una lancia a favore di quei ragazzi  che potrebbero essere bravini, ecco cosa accade secondo Zucchero.

Ci sono anche ragazzi bravi ma poi i coach che hanno insegnano loro a cantare tutti allo stesso modo: identico tempo, identico modo di aprire la bocca. E infatti il primo disco va benissimo, il secondo bene, il terzo così così e il quarto non lo fanno”.

Parte della colpa, bisogna ammetterlo, va attribuita anche alle case discografiche.

“E’ anche colpa delle case discografiche che vogliono sempre la novità, che hanno creato il sistema dell’usa e getta. Però questi ragazzi non sono cose, sono persone e io credo che anche psicologicamente questa parabola del successo facile li destabilizzi tanto più che non hanno alle spalle la fatica e le porte in faccia della gavetta”.

Leggete anche

Zucchero alle groupie non dico mai di no per Francesca non è un problema