Gossip News » Attualità » Connecticut, strage a scuola: maestra eroina salva 7 bambini e muore

Connecticut, strage a scuola: maestra eroina salva 7 bambini e muore

STRAGE A SCUOLA – La violenza della strage nella scuola di Newton ha lasciato il mondo senza fiato. Quello che è successo alla Sandy Hook ha indotto il presidente Obama a programmare per gennaio un disegno di legge per rinnovare la messa al bando delle armi d’assalto. Ormai, però, il danno è fatto: Adam Lanza ha aperto il fuoco su 20 bambini innocenti e su 7 adulti. Tra questi, tre personaggi che l’intera nazione, presidente compreso, ha voluto omaggiare per il coraggio mostrato durante quei terribili momenti.

Si tratta della preside della scuola, Dawn Hochsprung, e della psicologa Mary Sherlach (a un anno dalla pensione) che, uditi i primi spari, anziché fuggire si sono fiondate nella classe in cui stava cominciando la strage e sono state uccise senza pietà dal killer.

La terza eroina è l’insegnante 27enne Victoria Soto che ha fatto nascondere i suoi studenti nello sgabuzzino della classe prima che Adam arrivasse. Raggiunta dal killer, Victoria si è messa tra lui e i bambini e gli ha giurato che i piccoli si trovavano in palestra. Victoria è stata brutalmente uccisa insieme a 6 dei suoi studenti che, spaventati, sono usciti dallo sgabuzzino tentando la fuga. E’ in quella classe che Lanza ha deciso di togliersi la vita, sparandosi in testa. Nascosti nello sgabuzzino altri 7 bambini, trovati miracolosamente incolumi dalla polizia grazie al coraggio della loro maestra.