Gossip News » Primo Piano » Boateng e Melissa Satta: lui bersaglio dei razzisti, lei lo difende su Twitter

Boateng e Melissa Satta: lui bersaglio dei razzisti, lei lo difende su Twitter

BOATENG E MELISSA SATTA – Per Boateng e Melissa Satta è un momento d’oro nella loro vita privata ma per il calciatore del Milan, dal punto di vista professionale, non è un buon momento. Le sue prestazioni sul campo sono lontane dai tempi d’oro e l’ultimo episodio è accaduto oggi. Anche se in questo caso Boateng ha tutte le giustificazioni del caso.

Nella partita amichevole tra Pro Patria e il Milan, Boateng è stato sin dall’inizio il bersaglio di un gruppo di pseudo-tifosi che lo hanno insultato con cori razzisti. Ad un certo punto, Boateng non ci ha visto più e ha scalgiato violentemente il pallone contro la parte di tribuna dove si trovavano i repsonsabili dei cori razzisti.

Su Twitter, Boateng ha poi scritto: “È vergognoso che ancora accadano queste cose”. Anche la risposta di Melissa Satta non si è fatta attendere ed è stata affidanta sempre al famoso social network: “Vergogna i cori razzisti. E’ gente che non merita niente“.