Gossip News » Primo Piano » Fabrizio Corona condannato a cinque anni per l’estorsione a Trezeguet

Fabrizio Corona condannato a cinque anni per l’estorsione a Trezeguet

FABRIZIO CORONA – Per Fabrizio Corona i guai non finiscono mai. Fabrizio Corona è stato condannato dalla Corte di Cassazione a cinque anni di reclusione per le foto all’ex calciatore della Juventus, David Trezeguet. I reati contestati a Corona sono estorsione aggravata e trattamento illecito di dati personali per aver preteso dal calciatore David Trezeguet 25 mila euro per non pubblicare delle foto che lo ritraevano.

In primo grado, la condanna era stata di tre anni di reclusione ma nel gennaio del 2012, la Corte d’Appello di Torino aveva inasprito la pena portando a cinque anni di reclusione più mille euro di multa e l’interdizione dai pubblici uffici. La Suprema Corte, però, ha rigettato il ricorso presentato dai difensori dell’ex re dei paparazzi contro la sentenza della Corte d’Appello.

La domanda ora è la seguente: con la condanna diventata definitiva, Fabrizio Corona andrà in carcere? Il giudice potrebbe decidere per un’altra forma di pena alternativa, ma il rischio c’è.

Leggi anche: