Gossip News » Primo Piano » Fabrizio Corona latitante: si costituirà nelle prossime ore

Fabrizio Corona latitante: si costituirà nelle prossime ore

FABRIZIO CORONA – A due giorni dalla sentenza della Corte di Cassazione che lo ha condannato a cinque anni di reclusione, Fabrizio Corona è ancora introvabile. Le forze dell’ordine hanno dichiarato ufficialmente lo stato di latitanza dell’ex re dei paparazzi. Anche l’interpol è stata allertata. Al momento nessuno sa dove sia Fabrizio Corona e gli appelli della mamma Gabriella e dei fratelli Francesco e Federico non sono serviti a nulla.

In molti si sono chiesti dove possa nascondersi Fabrizio Corona e sul web i messaggi a favore e contro Fabrizio Corona aumentano di ora in ora. C’è chi si schiera dalla parte di Fabrizio Corona accusando la giustizia di mettere dentro solo chi fa il proprio lavoro e lasciando in libertà stupratori, assasini e mafiosi e c’è chi considera la sentenza giusta. Non manca poi chi ironizza su Fabrizio Corona. Il motto coniato nel 2007 all’epoca del primo arresto “Corona non perdona” è stato trasformato in “Corona non si trova“.

Nelle prossime ore, però, potrebbero esserci novità. Poco tempo fa, sulla pagina ufficiale Facebook di Fabrizio Corona è stato postato il seguente messaggio: “Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c’è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi è entrato“. Il messaggio è stato localizzato nei pressi di Quarto Oggiaro.

In molti si sono chiesti se il messaggio fosse stato postato direttamente da Fabrizio Corona ma le forse dell’ordine hanno subito smentito dichiarando che lo status è stato aggiornato dall’autista di Fabrizio Corona. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dagli amici dell’ex re dei paparazzi, comunque, pare che Fabrizio Corona abbia deciso di costituirsi.