Gossip News » Primo Piano » Tiziano Ferro: non andrò a sposarmi in Spagna, combatterò per farlo in Italia

Tiziano Ferro: non andrò a sposarmi in Spagna, combatterò per farlo in Italia

TIZIANO FERRO – Perché fa male, male, male da morire… essere lasciati. Già, Tiziano Ferro, ospite della prima puntata delle Invasioni Barbariche, ha confermato le voci sulla fine della sua misteriosa storia d’amore: “Sono stato lasciato. Lo amo…cioè, lo amavo“.

Era la prima volta che mi ero davvero innamorato” ha confessato il cantante “esistono dei modi più dignitosi per interrompere un rapporto: da parte sua, non sono stati accettati alcuni aspetti, da parte mia non sono riuscito a modificare delle cose, a offrire a lui le sicurezze che cercava“.

Tiziano si sta risollevando e quando pensa al suo prossimo fidanzato (sperando che sia quello giusto), se lo immagina posato e in pace con se stesso: “Non mi interessa l’aspetto fisico, deve piuttosto essere una persona risolta, che compensi i miei casini“.

E se le cose dovessero farsi serie? “Non me ne andrò in Spagna per sposarmi: o si può fare qua o non mi sposo” promette Tiziano. “Penso che sia importante rimanere in Italia e lottare per un diritto. Quello di lasciare la libera scelta all’individuo come è giusto che avvenga in una società civile“.