Gossip News » Primo Piano » Antonella Mosetti: “La convivenza con Montano ha ucciso la passione”

Antonella Mosetti: “La convivenza con Montano ha ucciso la passione”

ANTONELLA MOSETTI – Antonella Mosetti ha avuto una svolta sexy dopo la fine della sua relazione con Aldo Montano. La showgirl, che evidentemente vuole riprendersi la propria femminilità (in molte lo fanno quando finisce un amore), ha spiegato al settimanale ‘Diva e d Donna’ i motivi della sua separazione da quello che è stato il suo compagno per sei anni:

Io e Aldo avevamo e abbiamo tante cose in comune, i nostri due caratteri forti hanno contribuito a mantenere vivo, e con un pizzico di pepe, il nostro amore per sei anni. Ma oggi a 37 anni mi sono resa conto di avere bisogno di più certezze. Nella scala di valori di Aldo c’era al primo posto lo sport, ma per formare una famiglia le priorità devono cambiare. Sono una persona molto esigente che pretende dal proprio compagno il 100%. Mi sono comportata da moglie, pur non essendolo, con tutte le rinunce che questo ha comportato anche nel lavoro. Poi è successo che ho pensato che non fosse più giusto ricoprire un ruolo che, in fin dei conti, non avevo”.

In realtà non c’è stata nessuna causa particolare (nessuno ha tradito nessuno insomma):

A poco a poco le nostre strade si sono divise. Mi sono resa conto che avevamo diverse priorità e non mi sembrava giusto forzare né me né lui. Sarebbe stato sbagliato imporgli la mia routine, così come per me essere obbligata a entrare nella sua. Certe scelte si fanno a cuore leggero e non se si è forzati”.