Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Kasia Smutniak: la primavera mi ammazza, mi fa pensare a Pietro Taricone

Kasia Smutniak: la primavera mi ammazza, mi fa pensare a Pietro Taricone

A me da una storia d’amore piace imparare qualcosa che prima non sapevo, non avevo neanche messo in conto“. A parlare è Kasia Smutniak, splendida modella, attrice talentuosa, madre affettuosa, vedova di Pietro Taricone e compagna di Domenico Procacci.  “Pietro mi ha insegnato la libertà di fare scelte dettate solo dal mio cuore e dalla mia testa. Domenico oggi mi sta insegnando soprattutto la calma. La possibilità di aggrapparmi a qualcosa di stabile, concreto. Di dormire senza smaniare per quello che gli altri, là fuori, stanno facendo nel frattempo” racconta Kasia a Grazia.

Il giorno in cui è morto Pietro Taricone ha cambiato Kasia per sempre. Angoscia e spensieratezza si alternano, da allora: “La primavera per esempio mi ammazza. Quando c’è la pioggia o fa freddo quello che è successo mi è più sopportabile, come se il sole mi invitasse a una festa a cui non me la sento di partecipare totalmente. Pietro era davvero uno diverso“.

Per fortuna che c’è l’amore, che c’è Domenico: “Domenico è iperattivo, non a caso abbiamo tanti interessi in comune, a cominciare dalla montagna. Però a differenza di ma ha un equilibrio reale. Altrimenti non avrebbe l’umanità per l’intelligenza di capire che il dolore con cui convivo non toglie niente al nostro legame, e il nostro legame non toglie niente a quel dolore“.