Gossip News » Primo Piano » Pistorius: il detective a capo delle indagini accusato di omicidio

Pistorius: il detective a capo delle indagini accusato di omicidio

 

PISTORIUS – Mentre la difesa di Oscar Pistorius segna il primo punto a suo favore, il detective a capo delle indagini Botha deve rispondere a ben sette capi d’accusa per aver sparato contro un taxi mentre era in stato d’ebrezza, nel 2009.

Errori grossolani da parte della scientifica e l’abilità oratoria dell’avvocato di Pistorius hanno fatto sì che la ricostruzione dei fatti dichiarata dall’atleta sudafricano, che ha sempre insistito di aver scambiato la sua fidanzata per un ladro, sia risultata credibile in aula.

Mentre l’impianto accusatorio pare vacillare, ecco che come ciliegina sulla torta sull’investigatore a capo delle indagini: Hilton Botha compaiono nuvoloni grandi come case.

 

In maggio infatti Botha dovrà comparire davanti a un tribunale per aver sparato contro un minivan con a bordo sette persone, mentre il poliziotto dava la caccia a un uomo accusato di aver ucciso una donna.

Rimane nel mistero se Botha sarà sollevato dall’incarico o meno. Nel frattempo si attende la decisione del giudice sull’assegnazione della libertà vigilata a Pistorius, finora revocata per timore che il facoltoso imputato fugga all’estero.

Leggi anche:

Pistorius piange Reeva Steenkamp: è morta tra le mie braccia.

Pistorius: trovata mazza insanguinata nella sua abitazione