Gossip News » Attualità » Elezioni 2013: le attiviste di Femen contestano Berlusconi a seno nudo, VIDEO

Elezioni 2013: le attiviste di Femen contestano Berlusconi a seno nudo, VIDEO

ELEZIONI 2013 – Ieri pomeriggio Silvio Berlusconi si è recato alla scuola Dante Alighieri in via Scrosati a Milano per votare e ha trovato ad attenderlo, oltre alla solita folla di giornalisti, tre attiviste del gruppo FEMEN in topless. Le donne, due ucraine (Inna Shevchenko e Oksana Shachko) e una francese (Elvire Dupont), si sono piazzate davanti al seggio a seno nudo, con la scritta “Basta Silvio” sul petto.

Gli uomini della Digos sono subito intervenuti bloccando le tre attiviste a terra. Le ragazze hanno opposto resistenza e per questo sono state arrestate con l’accusa di atti contrari alla pubblica decenza e resistenza a pubblico ufficiale.

“Sono esagerazioni” ha commentato Silvio Berlusconi. “Chi ragiona con l’intelligenza e con il cervello non può che votare in una direzione e si comporta conseguentemente. Poi ci sono tutte le situazioni fuori dalla ragione che esistono e non possiamo farci niente“.