Gossip News » Primo Piano » Uomini e Donne, Tina Cipollari in crisi col marito Chicco:”Non sono una dittatrice”

Uomini e Donne, Tina Cipollari in crisi col marito Chicco:”Non sono una dittatrice”

UOMINI E DONNE TINA CIPOLLARI – Nello spazio comunemente dedicato alle anticipazioni di Uomini e donne, oggi parliamo di Tina Cipollari. L’opinionista di Uomini e Donne, negli ultimi tempi, è piuttosto nervosa. Il motivo è da ricondurre alla crisi che Tina Cipollari sta vivendo con il marito Chicco Nalli, conosciuto a Uomini e Donne quando lei era opinionista e lui corteggiava un’latra ragazza, Zaida.

Per la prima volta, attraverso una lettera pubblicata dal settimanale Di Più, Tina Cipollari ha parlato a cuore aperto della crisi del suo matrimonio: “Mi hai accusata di essere una dittatrice, di comandare su tutto e su tutti, di essere una moglie apprensiva, ansiosa… una cattiva moglie. Non mi hai difeso con tua madre cui avevo chiesto semplicemente di tenere i bambini nel fine settimana per un po’ di tempo. Una richiesta che credo sia legittima e che qualsiasi nuora farebbe alla suocera che ama i suoi nipotini e che vuole dare serenità al proprio figlio. Non credo di aver chiesto la luna a tua madre! Forse il tuo amore nei miei confronti è cambiato, forse la tua intolleranza nasconde una insofferenza di cui non mi hai mai parlato. Se è così, è il momento di affrontare a muso duro questo tuo stato d’animo in cui non ti riconosco”.

Mi sono stancata di essere sempre paragonata a tua madre anche dal punto di vista culinario. Non posso pagare io le conseguenze di un attaccamento così morboso. Il prezzo è alto. Questo, forse, è il problema che c’è fra di noi. Forse abbiamo bisogno di staccarci un po’ e di prendere un periodo di pausa per capire dove siamo finiti”.

Per Tina Cipollari, insomma, il marito Chicco è uno dei tanti mammoni italiani. Riuscirà l’opinionista di Uomini e Donne a salvare il suo matrimonio?