Gossip News » Attualità » Stop ai test sugli animali: da oggi in vigore la legge del Parlamento europeo

Stop ai test sugli animali: da oggi in vigore la legge del Parlamento europeo

“Vittoria vittoria!” cantava qualche cantante d’opera in quelle colossali produzioni teatrali. Questa volta però non si parla di teatro, ma di test sugli animali.

Dopo quasi 20 anni di lotte, proteste, raccolte firme, marchi e case cosmetiche che si sono impegnate attivamente per promuovere una legge che vietasse i test sugli animali (tra queste possiamo ricordare il grande impegno di Lush), ecco che finalmente l’Unione Europea segna la storia dell’umanità con una scelta importante e decisiva per l’orientamento etico ed economico dei Paesi che la compongono.

Da oggi quindi scatta il divieto di testare sugli animali prodotti destinati alla cosmetica, e in Europa non si potrà più esportare prodotti che non si adeguino a questa legge.

Da un punto di vista etico non si può che essere d’accordo, lo sfruttare animali come cavie da laboratorio, esposti a rischi e spesso dolori anche letali non è indice di una civiltà evoluta. Da un punto di vista economico, questa nuova legge può rappresentare un punto di svolta per l’Europa, in quanto si potrà passare a un’eccellenza nella produzione e nella qualità dei prodotti, alimentando una sensibilità e attenzione anche in altri settori.

Inoltre non bisogna dimenticare che i test effettuati con metodologie alternative alla vivisezione sembra siano ancora più sicuri e attendibili.

La Lav (Lega antivivisezione), da sempre in prima linea nella battaglia contro la sperimentazione animale a fini cosmetici, ha organizzato oggi una manifestazione a Roma a piazza del Pantheon, alle 12.

Ci associamo dunque anche noi della redazione sologossip.it al trionfo e alla gioia per questo atto del Parlamento europeo!