Gossip News » Primo Piano » U&D – Giorgia Lucini: Manfredi è così geloso che se esce io devo chiudermi in casa

U&D – Giorgia Lucini: Manfredi è così geloso che se esce io devo chiudermi in casa

UOMINI E DONNE – Agli inizi di marzo un piccolo scoop ha fatto sobbalzare i fan della coppia: Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia si sono lasciati. Per fortuna si trattava solo di una bufala. Già perché i due protagonisti di Uomini e Donne non solo stanno ancora insieme ma stanno vivendo un momento d’oro, come hanno spiegato in un’intervista uscita sull’ultimo numero di Visto.

La coppia ricorda bene la crisi estiva che li ha colpiti lo scorso luglio, quando sembrava che tra Giorgia e Manfredi fosse davvero finita per sempre: “Quel mese è parte della nostra storia, perché senza quella separazione non avremmo riflettuto profondamente e non avremmo compreso i nostri errori”.

Il 2012 è stato l’anno più bello della nostra vita, pieno di colpi di scena, e vogliamo che il 2013 sia altrettanto speciale” dice Giorgia giurando che finalmente lei e il suo corteggiatore sono molto felici. “Ci conosciamo alla perfezione ormai e non litighiamo più” giurano. Manfredi confessa addirittura di non riuscire a stare lontano dalla sua Giorgia nemmeno per mezzora: “Dobbiamo stare sempre insieme“. Lei conferma e aggiunge: “E’ così geloso che se deve uscire da solo pretende che io stia in casa. Ma tanto senza di lui io mi sento persa… Sì, il 2013 è proprio iniziato bene“.

Finalmente, i due si decidono a raccontare come è cominciata la loro storia dopo la scelta a Uomini e Donne e cosa è successo durante il loro primissimo Capodanno insieme: “E’ stata la prima festa che abbiamo passato insieme, tre giorni dopo la scelta. Per me è stato un incubo” confessa Manfredi “se non l’ho lasciata allora, penso che durerà per sempre“. Giorgia è d’accordo: “Devo ammetterlo: fu un angelo. E quando abbiamo rotto, in estate, secondo me volevafarmi pagare (a sei mesi di distanza) quella nottataccia“. Ma cosa sarà accaduto di tanto grave?

“Ok, è arrivato il momento di dirlo” decide lui. “Per essere carino, le regalai il biglietto aereo per Palermo, invitandola a passare il veglione con me e i mie amici. Andammo in un agriturismo e lei, già a mezzanotte e cinque, aveva sonno. Comunque resistette fino alle 2 di notte e poi l’accompagnai in camera (…) lasciai gli amici e andai via con lei che si mise un pigiamone antisesso e, per conciliare il sonno, iniziò a guardare Disney Channel. E non è tutto. Non volle che dormissimo insieme… O, meglio. condividemmo il letto ma lei dormì sotto le coperte, io sopra, vestito. E dormire è un eufemismo perchè restai sveglio tutta la notte a battere i denti. Giorgia, infatti, sbagliò a programmare il climatizzatore e invece del riscaldamento mise l’aria condizionata”.

In quell’occasione ho pensato di aver sbagliato tutto: se fossi potuto tornare indietro di soli tre giorni non le avrei detto di sì in trasmissione” ammette l’ex corteggiatore. “Ma poi ho capito che ero innamorato di lei anche per questo suo modo di essere. E nel tempo abbiamo limato i nostri caratteri fino a raggiungere un equilibrio perfetto. Oggi litighiamo dalla mattina alla sera, ma sempre ridendo”.