Gossip News » Primo Piano » Carla Bruni: gli uomini sono fragili, anche mio marito Sarkozy

Carla Bruni: gli uomini sono fragili, anche mio marito Sarkozy

CARLA BRUNI – “Anche gli uomini come mio marito, così virili, all’apparenza fortissimi, in realtà sono molto fragili: non devono mostrare cedimenti all’esterno e non frequentano abitualmente le loro debolezze, per cui, quando arrivano, ne vengono sommersi”, queste le parole rilasciate da Carla Bruni nel corso di un’intervista con Vanity Fair.

L’ex première dame di Francia ora si sente molto più a suo agio nel parlare coi giornalisti.

“Mi sono sposata molto tardi, e l’ho presa come una cosa seria: non riesco a immaginarmi separata, e nemmeno con un altro uomo. Vorrei che durasse fino alla morte. Detto questo, un legame tiene solo se sei consapevole di potertene disfare in qualunque momento. Se dimentichi l’eventualità del fallimento, dimentichi l’essenziale“.

Prosegue poi parlando dei figli.

I figli portano gioia. Me li godo, passo molto tempo con loro. Mi piace l’idea della famiglia, più ancora che della coppia. Se non li avessi fatti con la mia pancia, li avrei adottati”.

Leggi anche:

Sanremo 2013: Carla Bruni e Luciana Littizzetto strepitose